giovedì 6 luglio 2017

Di ricami e fotografie

Ho sempre amato la fotografia, sin dai tempi dell'università, quando decisi di biennalizzare il corso di Storia della Fotografia per poi chiedere la tesi in questa materia (.. che poi il professore decise di lasciare il mio ateneo e trasferirsi altrove è un'altra storia...)


Al tempo stesso nutro una forte avversione per le regole, gli schemi e i libretti d'istruzione. Pertanto, pur possedendo una buona macchina fotografica, non ho mai imparato davvero ad usarla. 

Stessa cosa col ricamo: lo adoro ma non sono mai stata capace di impararne gli schemi, i punti base...



Come risolvere la cosa? 
Per le foto, ho scelto di avere una brava amica fotografa che risolva i miei problemi d'immagine... 

A lei ho donato questa fascia decorata, fatta a mano per la sua macchinetta. 


Per il ricamo, ho deciso di lasciar perdere... o meglio di continuare così, con fili colorati e procedure improvvisate. 

Insomma, un ricamo non perfetto ma perfettamente in linea con la mia persona!

Nessun commento:

Posta un commento